TORINOINFO


Vai ai contenuti

MAGAZINE

QUOTIDIANI


I giornali hanno titolato "PROSTITUTA
picchiata selvaggiamente e data alle
fiamme a Roma ". Titoli vergognosi. Non
era una prostituta, ma una ragazza di 22
anni che veniva dalla Romania costretta
a vendere il suo corpo da parte di infami
magnaccia. Una r-a-g-a-z-z-a. Provate a
gridarlo: "RAGAZZA!!". Lei come migliaia
di altre vittime sono sotto gli occhi di tutti
autoritą comprese, ogni giorno stuprate
dai loro aguzzini, da clienti schifosi e
ignobili e da chi le annulla battezzandole
"prostitute", non giovani donne, non
persone indifese, non vittime innocenti
Non so chi merita pił disprezzo, se i
mercanti di schiave, gli italiani che
posseggono il corpo di creature che mai
avrebbero rivolto a loro la minima
attenzione, o chi le cancella con il nome
di puttana, prostituta, zoccola, bagascia
Si chiama ragazza, maledetti, ragazza
ragazza, ragazza. Le vere puttane siete
voi.
Beppe Grillo
L'articolo
Video

Home Page | FOTO AMICI | PAESAGGI | FOTO ARCHIVIO | CONTATTI | QUOTIDIANI | AREA RISERVATA | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu